Sedia ergonomica Varier Multi balans (Stokke) per casa e ufficio

Da oggi abbiamo una nuova inquilina: la sedia ergonomica Varier Multi balans (ex Stokke) che sarà usata da mia moglie, sia per studiare, stare al computer e anche per fare all’uncinetto Amigurumi (o a maglia, non ho capito bene ancora la differenza della terminologia). Purtroppo ultimamente aveva iniziato a soffrire di un leggero ma fastidioso mal di schiena, così dopo aver provato la mia “Variable balans” (non è stato facile convincerla a provare) si è convinta dell’utilità e abbiamo provato ad acquistare però un modello leggermente diverso, ma più adatta forse per le sue necessità.

Ritengo sia un bellissimo regalo da fare a qualcuno che volete bene, specie per chi studia o lavora molte ore seduto!

Le trovate su amazon sul negozio ufficiale Varier:

Dal sito Varier:

“Multi” è una sedia originale che supera i confini dei mobili convenzionali. Il suo design elegante, la bella struttura e i cuscini di supporto offrono una fantastica alternativa di seduta. Grazie ai pomelli in legno, il sedile può essere posizionato in quattro diverse angolazioni. Multi è compatta e può essere facilmente piegata, rendendola facile da trasportare o riporre. Insieme all’iconico design “in ginocchio”, è la sedia tuttofare ideale.

Le sedie Varier sono state progettate dal designer norvegese Peter Opsvik; nello specifico questo modello “Multi” nel 1981, mentre il modello “Variable balans” (che ho recensito in un mio precedente articolo) nel 1979.

La particolarità di questa sedia, rispetto alla “Variable balans” è che offre il comfort in una misura compatta, trasportabile, se ne può regolare l’altezza e ha una posizione più “stabile”. Il concetto della seduta è lo stesso delle altre, ovvero sulle ginocchia.
La qualità dei materiali è come sempre altissima, e si nota la cura nei minimi dettagli. Una sedia che sicuramente dura almeno 10 anni.

Il design è brevettato, gli angoli di seduta e di costruzione sono brevettati. Quindi le sedie che si trovano online, simili ed economiche (le si trova anche a 50 euro), non sono esattamente la stessa cosa.

La sedia arriva nella solita elegante scatola Varier, e all’interno si trova la sedia – con mia grande sorpresa – già montata! Quindi a differenza della “Variable balans”, non serve montarla!

Alcuni esempi di utilizzo:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.