Come fare tutti i simboli con la tastiera

Se volete poter fare tutti i simboli con la tastiera, vi posso insegnare qualche trucco! Ad esempio potete fare le “parentesi graffe” direttamente con la tastiera, senza dover utilizzare la mappa caratteri, o digitare il codice Alt + 123.

Caratteri per ogni tasto

Come fare quindi le “parentesi graffe“? I tasti, anche se non li visualizzate sulla tastiera, possono generare fino a 4 diversi simboli.

  • Alla pressione del tasto generiamo il carattere in “basso a sinistra” (la lettera minuscola o il numero)
  • Mentre premendo “MAIUSC” (o “Shift” o un disegno di una “freccia verso l’alto“) il carattere in “alto a sinistra“.
  • Per generare i simboli in “basso a destra” (ad esempio il simbolo “@”) si utilizza il tasto “Alt Gr” (da non confondere con il tasto “Alt“),
  • Mentre “Alt Gr” + “MAIUSC” il simbolo in “alto a destra“.

Ecco uno scherma riassuntivo:

caratteri tastiera

Qui potete vedere una tastiera con layout dei tasti in italiano. Per layout si intende la disposizione dei tasti e che caratteri sono a disposizione. Ad esempio su quella norvegese non avremo le lettere accentate ò, à, ù, è, ì, ma avremo invece le lettere ø, æ e å. E’ molto importante quindi avere il giusto layout della tastiera.

Quindi ad esempio per ottenere il simbolo | (la barra verticale al centro, chiamata in inglese “pipe”, “tubo”), dovrete tenere premuto il tasto MAIUSC e contemporaneamente il tasto \ (tasto a sinistra del numero “1”) per meno di un secondo, e poi rilasciarli entrambi.
Per fare esperienza potete anche provare a tenere premuto il tasto “MAIUSC” e poi premere tutti i tasti della riga superiore, quella dei numeri da 1 a 0: otterrete molti simboli utili! Lo stesso vale per TUTTI i tasti della tastiera, potete premerli senza problemi, così potrete scoprire tutti i simboli che si possono ottenere con aiuto del tasto “MAIUSC”.

Altri utili esempi:

  • Per fare il “per 100” “%”: premere il tasto “MAIUSC” (MAIUSCOLO) e contemporaneamente tenere premuto il tasto “5”.
  • Per fare il punto esclamativo “!”: premere il tasto “MAIUSC” (MAIUSCOLO) e poi premere il tasto “1”.
  • Per fare il simbolo di elevamento a potenza, o in inglese chiamato “caret” “^”: basta premere il tasto “MAIUSC” (MAIUSCOLO) e contemporaneamente tenere premuto il tasto “ì” (che si trova in alto a destra, vicino al back-space che si usa per “cancellare” il carattere a sinistra)

Per i simboli delle operazioni matematiche (addizione, moltiplicazione, divisione, elevamento a potenza, equazioni, ecc) ho dedicato un apposito articolo: Come fare i simboli delle operazioni matematiche con la tastiera.

Se invece avete un portatile, questo articolo potrebbe esservi utile: Come usare i tasti speciali nella tastiera del portatile..

Utile anche verificare se sapete come scrivere correttamente un testo, le regole di formattazione, e altro, come ho spiegato in un apposito articolo: Consigli su come scrivere correttamente i testi con il computer.

Potete anche imparare a inserire caratteri speciali per abbellire e rendere professionali i vostri documenti utilizzando la “mappa caratteri”


come ho spiegato nell’articolo Come utilizzare la mappa caratteri per inserire ogni simbolo o carattere

Se invece conoscete già la “mappa caratteri”, potete approfondirne l’utilizzo con un altro articolo: Inserire caratteri speciali – Mappa caratteri.

Stai pensando ad un nuovo computer per te, la tua famiglia o per un regalo? Vai sul sicuro leggendo la mia guida Differenze tra computer Chromebook, Windows, Apple, Linux | Un giudizio indipendente.


21 Comments

  1. Zanoni 9 Agosto 2018 Reply
    • adminAuthor 9 Agosto 2018 Reply
  2. luigi 16 Aprile 2019 Reply
    • adminAuthor 16 Aprile 2019 Reply
  3. Anonimo 3 Novembre 2019 Reply
    • adminAuthor 4 Novembre 2019 Reply
  4. MARIO 29 Maggio 2020 Reply
    • adminAuthor 29 Maggio 2020 Reply
  5. Pina Arangio 24 Settembre 2020 Reply
    • adminAuthor 24 Settembre 2020 Reply
    • Giovanna 3 Dicembre 2020 Reply
      • adminAuthor 3 Dicembre 2020 Reply
  6. pierangela pezzotta 24 Novembre 2020 Reply
    • adminAuthor 24 Novembre 2020 Reply
  7. Silvia 9 Novembre 2021 Reply
    • adminAuthor 9 Novembre 2021 Reply
  8. Alessandro 30 Novembre 2021 Reply
    • adminAuthor 30 Novembre 2021 Reply

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.