Statistiche visitatori per WordPress

Ricordiamo che avere un bel sito non è sufficiente, se non è ottimizzato dal punto di vista SEO (Search Engine Optimization – Ottimizzazione per i motori di ricerca), ovvero dobbiamo seguire le regole principali dei motori di ricerca, in modo tale che il nostro sito sia visualizzato nei risultati delle ricerche. Abbiamo esperienza di oltre 10 anni nei posizionamenti, ed ottenuto ottimi risultati.

Per monitorare le visite ottenute dal sito, le keywords/parole chiave utilizzate per raggiungervi, la nazione di residenza, e molte altre informazioni, dobbiamo utilizzare servizi “aggiuntivi”, per nostra fortuna gratuiti, come Google Webmaster, Google Analytics, Bing Webmaster Tools o Piwik.

Lo sviluppo decennale di Piwik permette di avere le statistiche sul proprio sito in tempo reale e non si affida a servizi “esterni” di Google, ma è residente sul vostro server/hosting. L’installazione richiede PHP e Linux/Windows (Apache/IIS), un database mysql e si effettua in pochi minuti e con pochi click. Avremo a disposizione le informazioni di tutti i motori di ricerca, quindi non frazionati tra i vari sistemi.

Ecco un esempio di statistiche con Piwik su sito con target internazionale, alcuni dati sono stati offuscati.

piwik

 

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.